Statuto

Di seguito un estratto del nostro Statuto associativo

Art.1. E’ costituita l’Associazione culturale “MoviMente” Metodo Feldenkrais® Yoga Danza Creativa, con sede in Cologno Monzese 20093 (MI), Via Pascoli, 29. L’Associazione “MoviMente” Metodo Feldenkrais® Yoga Danza Creativa è una libera Associazione di fatto, estranea ad ogni tipo di attività politica, di razza e di religione, con durata illimitata nel tempo e senza scopo di lucro, regolata a norma del Titolo I Cap. III, art. 36 e segg. del codice civile, nonché del presente Statuto.

Art.2. L’associazione culturale “MoviMente” Metodo Feldenkrais® Yoga Danza Creativa persegue i seguenti scopi:

  1. Promuovere e coordinare la pratica e la diffusione dell’opera di Moshe Feldenkrais e del suo Metodo proteggendone l’originalità e tutelando il suo codice etico, e la pratica delle discipline Yoga, Danza Creativa e affini.
  2. Promuovere e sostenere qualsiasi iniziativa che realizzi convegni, seminari, corsi, pubblicazioni saggistica, materiale audiovisivi, mostre, proiezioni cinematografiche, eventi spettacolari e culturali relativi al “Metodo Feldenkrais® Yoga Danza Creativa e affini”.
  3. Intervenire nell’ambito culturale, sociale e ricreativo anche attraverso prestazioni specifiche dei suoi aderenti o con la collaborazione di operatori esterni. Le attività potranno essere svolte insieme, in collegamento o coordinamento con altre associazioni, enti pubblici e/o privati che perseguano le medesime finalità.
  4. Organizzare e promuovere ogni altra attività connessa con le tematiche specifiche dell’associazione.
  5. Effettuare studi e ricerche sul movimento e sulle funzioni umane in tutte le loro forme, negli ambiti ad essi connessi, al fine di sviluppare e promuovere il benessere psicofisico dell’individuo.
  6. Stimolare, incoraggiare e perseguire lo sviluppo e la crescita del potenziale umano.
  7. Operare nel campo della prevenzione psicofisica orientata alla salute e al benessere dell’individuo.
  8. Studiare, ricercare, approfondire l’ambito dell’apprendimento umano e di tutte le discipline corporee che lo favoriscono.
  9. Stimolare e potenziare la consapevolezza e la capacità di apprendimento dell’individuo nella prospettiva del miglioramento globale ed effettivo dell’immagine di sé secondo i dettami dell’insegnamento del Dott. Moshe Feldenkrais.

Art.3. L’associazione culturale “MoviMente” Metodo Feldenkrais® Yoga Danza Creativa per il raggiungimento dei suoi fini, intende promuovere varie attività in particolare:

  1. Attività culturali: convegni, conferenze, dibattiti, seminari, proiezione di films e documenti, eventi, lezioni, per giovani ed adulti.
  2. Attività didattiche: corsi di Metodo Feldenkrais, di Yoga, Danza Creativa e simili ivi compresi, corsi di perfezionamento, istituzione di gruppi di studio e di ricerca.
  3. Attività editoriale: pubblicazione di un bollettino, pubblicazione di atti di convegni, di seminari, nonché degli studi, delle ricerche compiute e di attività connesse.

Art.4. Possono far parte dell’Associazione tutti i cittadini italiani o stranieri, residenti o non residenti nel territorio dello Stato, che diano pieno affidamento per l’attuazione dei programmi statutari. I minori di anni diciotto possono assumere il titolo di socio solo previo consenso dei genitori e comunque non godono del diritto di voto in assemblea. Tutti i soci sono partecipi con una quota associativa, la cui misura viene definita annualmente dal Consiglio di Amministrazione e dovrà essere versata in un’unica soluzione. La quota associativa è intrasmissibile e non rivalutabile. Fanno parte dell’Associazione:

  • SOCI FONDATORI, coloro che sottoscrivono il presente atto;
  • SOCI ORDINARI che siano in regola con il versamento delle quote annuali di iscrizione;
  • SOCI ONORARI, designati dal Consiglio di Amministrazione tra le persone che per il loro prestigio e per la loro onorabilità possono contribuire agli scopi dell’Associazione.

Art.5. Le domande di iscrizione di nuovi associati saranno accolte da un qualsiasi componente del Consiglio di Amministrazione secondo le modalità del regolamento interno.

Art.6. Il comportamento di ogni associato sia nei confronti degli altri aderenti sia al di fuori dell’Associazione dovrà conformarsi alla correttezza professionale e secondo i regolamenti dell’Associazione. Gli associati si impegnano a rispettare le norme statutarie, i regolamenti e le norme deontologiche votati dall’Assemblea Generale. Gli associati vantano, come previsto dalla normativa vigente e dal presente Statuto:

  • diritto di voto nell’Assemblea degli associati
  • eleggere gli organi sociali;
  • essere eletti negli stessi organi sociali;
  • ricevere informazioni ed effettuare controlli.

L’Associazione svolge in modo prevalente la propria attività con il supporto in forma volontaria e gratuita dei propri associati. Tutti gli associati nominati ai sensi dell’Art.4, hanno diritto d’accesso, con spese a proprio carico:

  • ai documenti dell’Associazione;
  • alle delibere assembleari;
  • ai bilanci e rendiconti;
  • ai libri dell’Associazione

Art.7. Ogni associato ha diritto a recedere in ogni momento dal rapporto associativo mediante comunicazione scritta, a mezzo di posta elettronica al Consiglio di Amministrazione. Gli associati obbligati al pagamento delle quote annuali si considerano esclusi di diritto per il mancato pagamento delle quote associative annuali. L’Assemblea Generale degli Associati, sentito il Consiglio di Amministrazione, delibera l’esclusione degli associati per uno o più dei seguenti motivi:

  1. a) in caso di violazione delle norme dello Statuto e dei regolamenti;
  2. b) quando in qualunque modo l’associato arrechi danni morali o materiali all’Associazione;
  3. c) quando l’associato tenga una condotta o adotti un comportamento che contrasta con gli scopi, le finalità ed il codice deontologico dell’Associazione.

Il tutto secondo quanto previsto nel Regolamento. La qualità di associato è intrasmissibile e non cedibile.

Art.8. L’esclusione del socio è deliberata dall’Assemblea Generale degli Associati sulla base di una relazione scritta redatta dal Consiglio di Amministrazione: quest’ultimo instaurerà un procedimento di cognizione circa le cause di esclusione. Gli associati receduti e/o esclusi che abbiano cessato di appartenere all’Associazione, non possono richiedere la restituzione dei contributi versati, né hanno diritto alcuno sul patrimonio dell’Associazione. L’esclusione dell’associato deliberata dall’Assemblea Generale deve essere comunicata all’interessato da parte del Consiglio di Amministrazione a mezzo lettera raccomandata semplice assieme alle motivazioni che hanno dato luogo all’esclusione. Il Socio incolpato deve essere ammesso a presentare le proprie difese.

Art.9. L’Associazione non risponderà degli eventuali abusi compiuti da soci o da terzi dei marchi collettivi da essa protetti o della sua ragione sociale.

Art.10. Organi dell’Associazione sono:

  • – l’Assemblea Generale dei soci;
  • – il Consiglio d’Amministrazione;
  • – il Collegio dei Revisori dei Conti o in alternativa il Revisore Unico;

L’Assemblea può nominare un Presidente onorario su proposta del Consiglio di Amministrazione.

Art.11. L’Assemblea Generale è costituita dai membri dell’Associazione, in regola con il pagamento delle quote di iscrizione almeno 10 (dieci) giorni prima della data di convocazione. È presieduta dal Presidente o, in sua assenza, dal Vicepresidente, o da un membro dell’Associazione nominato dal Presidente. Si riunirà almeno una volta all’anno in seduta ordinaria su convocazione del Presidente del Consiglio di Amministrazione o su richiesta di almeno il 10% dei membri dell’Associazione aventi diritto di voto. In tal caso l’Assemblea dovrà essere convocata entro 60gg. dalla richiesta. La convocazione dovrà contenere l’indicazione degli argomenti all’ordine del giorno ed essere inviata a cura del Segretario a tutti i membri dell’Associazione aventi diritto di voto, con un preavviso non inferiore a 16 (sedici) giorni rispetto alla data fissata per l’Assemblea secondo le modalità stabilite da regolamento interno. In alternativa la convocazione dell’assemblea potrà avvenire anche tramite affissione dell’avviso di convocazione in apposita bacheca esposta nei locali dell’associazione entro i medesimi termini.

Vuoi prendere visione dell'intero documento?

Clicca sul pulsante e scarica lo Statuto dell'Associazione Culturale MoviMente in pdf.

WordPress Backup